Musescore 4

• Dec 21, 2022 - 21:52

Salve, qualcuno sta riscontrando problemi con la nuova versione?
A parte l'apertura dei file capitano anche altre cose:
1) la cartella spartiti di Musescore 3 è stata automaticamente convertita e non mi fa più aprire i file perché dice che sono creati con una versione più recente;
2) Quando voglio creare una nuova partitura mi si apre di nuovo il programma come se lo avessi chiuso e rilanciato;
3) ho fatto l' estrazione delle parti di una partitura per chitarra e violino e nella parte della chitarra mi ha messo tre battute d'aspetto che non esistevano e che non sono riuscito a togliere.
A qualcuno è successo?
Troppi bug ...mi sono pentito di averla installata


Comments

Ho la 2, la 3, la 4 e la Nightly su questa macchina (Linux), coesistono senza problemi e questo rende superfluo disinstallare quelle che non uso o uso meno.
Come per la maggior parte dei file c'è un programma impostato come predefinito per aprirli e, come in tutti i sistemi operativi, se non sbaglio, la possibilità di utilizzare "apri con" e l'opzione "imposta come predefinito". L'avviso "questo file è stato generato con una versione più recente" è un richiamo alla possibilità di aggiornare un programma.
Dubito che MuseScore abbia convertito la cartella, probabilmente MsS4 non è impostato come applicazione predefinita e quando si cerca di aprire un file generato con 4X il sistema operativo lo associa alla 3X.

A seguito di numerose precedenti richieste è stata disabilitata l'apertura di più schede sostituendola con le finestre. Probabilmente una scelta discutibile che però si può considerare un effetto collaterale del tentativo di accontentare una maggioranza (?) di utenti.

La pressione di M attiva/disattiva le battute d'aspetto. Per la 3X l'impostazione poteva essere modificata da Formato/Stile/Partitura, per la 4x Formato/Stile/Pause.

Molte funzionalità sono "sospese" dagli sviluppatori in base alla programmazione delle priorità. Meglio continuare ad usare la 3X mentre si prende confidenza con la nuova versione.

Approfitto per ricordare a chi dovesse leggere che, come sottolineato nei manuali e spesso richiamato nelle conversazioni, le questioni da approfondire, le segnalazioni di malfunzionamenti, le richieste di funzionalità ed in genere gli argomenti particolarmente complessi si discutono sulla pagina principale (https://musescore.org/en/forum ).

In reply to by Shoichi

L'apertura di una nuova finestra di programma invece di un nuovo tab è veramente una cosa "ASSURDA", non capisco chi possa volere una cosa del genere, capirei metterlo come opzione ma addirittura di default e senza nemmeno la possibilità (almeno io non l'ho trovata) di scegliere di aprire una nuovo tab è assolutamente demenziale. Scusate ma proprio non riesco a capirlo.

Ciao a tutti,
è già un po' di tempo che seguivo gli sviluppi del nuovo MS4 e devo dire che il miglioramento globale è notevole. Ma purtroppo non riesco utilizzarlo in piena fiducia perchè non ha ancora la stabilità e la velocità di MS3. Mi spiego meglio; sto lavorando con una partitura per grande orchestra, ormai sono al quarto atto (commedia in sette atti) e quando le note aumentano di numero anche l'inserimento delle note diventa lento, la nota si inserisce con un ritardo significativo, e questo mi mette in difficoltà. Altra cosa è la selezione della battuta che devo allargare di molto il rigo per selezionarla. Imposto di default i suoni MuseSound e questi non vengono mai caricati quando apro un'altra partitura. Questa azione lenta globale di MS4 l'attribuivo ad un problema del il mio PC ma essendo un I9 con 64 Gb ram ed usando cubase 12 alla grande, ho scartato questa idea.
Se qualcuno avesse dei consigli gli apprezzerei moltissimo.
Comunque la riproduzione con i nuovi suoni è ottima. Devo continuare ad usare MS 3.6.

In reply to by jofamusic

Continua con la 3.6.2. Prova le Nightly , ne rilasciano praticamente una al giorno e sono un work in progress, piccole variazioni "sotto il cofano", non sempre evidenti.

Molte (troppe?) cose sono cambiate. Le discussioni tra sviluppatori e sui bachi riscontrati sono migrate su Github L'intento, incidente sul ritardato rilascio della 4x, era quello di volersi confrontare con "addetti al lavori", i forum stanno purtroppo diventando poco proficui.
Muse Hub non è open source, ed è di "parti terze" e gli eventuali bachi andrebbero riportati al loro team.
Mu4 dovrebbe essere retrocompatibile, quindi per i lavori impegnativi conviene usare la versione stabile, poi con le dovute cautele, i file *.mscz si possono riaprire con la 4 per l'impaginazione.
Le librerie di suoni Muse Hub disponibili pare siano "un assaggio", altre se ne aggiungeranno. Comunque si possono utilizzare quelle provenienti da fonti diverse, ad esempio Muse basic e Muse Hub.
Quindi, volendo collaborare, si testano le Nightly, si riportano i bachi (ma occorre registrarsi sugli altri siti) e si attende che molte cose vadano al loro posto.

Per i vari problemi di riproduzione della 4X dai un'occhiata al Come fare

In reply to by Shoichi

Ho appena scaricato l'ultima build di MS4 e devo dire che sono state fatte migliorie significative. Il programma è più snello, lo scrolling è fluido e l'inserimento delle note è più veloce. Sono molto fiducioso del lavoro che il team di musescore sta facendo. Grazie.

Secondo me non funziona bene il 4, è molto lento, almeno sul mio PC, e mancano alcuni comandi per me importanti, come la lente di ingrandimento per focalizzare alcune battute, oppure la possibilità di escludere il suono degli accordi senza lavorare sul mixer...

Do you still have an unanswered question? Please log in first to post your question.